La Facoltà di Lettere della KU Leuven ed il Centro di Studi Italiani hanno il piacere di invitarvi alla giornata di formazione dal titolo

Identità e ruoli sociali nei manuali di italiano L2: le forme familiari e le professioni

con il professor Enrico Odelli, docente di italiano e di didattica della lingua italiana presso l’Università di Leida e l’università tecnica di Delft.

Tale incontro avrà luogo sabato 30 marzo 2019 dalle ore 14 alle 18 presso l’aula MSI 02.18 (Erasmusplein 2, 3000 Leuven) e sarà diviso in due parti:

  • ​Prima parte: riflessioni su due tematiche riguardanti la modernizzazione della società italiana: le forme familiari e la distribuzione delle professioni in base al genere.
  • ​Seconda parte: laboratorio dedicato all’analisi dei materiali didattici esistenti e all’elaborazione di materiale didattico originale.

Verrà dedicato ampio spazio alla discussione collaborativa.

 

Per maggiori informazioni e per il programma completo si vedano gli allegati, o si consulti il sito https://www.arts.kuleuven.be/italianistica/index

Gli interessati sono pregati di iscriversi entro il 20 marzo 2019 a questo link (quota di partecipazione: 35€)

Lettura e visione: incontri cineletterari 

 

La Dante di Anversa, in collaborazione con Klappei Filmhuis, Istituto Italiano di Cultura di Bruxelles e la Cattedra di Lingua e Cultura italiana dell’Università di Anversa, annuncia un ciclo di incontri dedicato a tre grandi autori del Novecento letterario italiano, Curzio Malaparte, Giorgio Bassani e Leonardo Sciascia. In tre appuntamenti, il 12 gennaio, il 9 febbraio e il 23 marzo 2019, verranno analizzati tre romanzi, uno per autore, e i relativi adattamenti per il cinema.

Ogni appuntamento avrà luogo di sabato presso la Klappei, dalle 14.30 alle 18.00 e vedrà come ospiti docenti universitari, collaboratori dell’Istituto Italiano di Cultura e colleghi di altri comitati della Dante in Belgio (i cui interventi saranno in italiano).

I film verranno proiettati in versione italiana e con sottotitoli in italiano, e prima di assistere alla versione cinematografica, vengono introdotti i romanzi (e i relativi autori) che li hanno ispirati. Dopo il film, ci sarà un dibattito con i presenti, dando l’opportunità di praticare l’italiano rivolgendo l’attenzione alle due diverse dimensioni narrative. La conoscenza dei romanzi è consigliata ma non obbligatoria.

Programma 

Sabato 12 gennaio – La pelle 

  • 14.00 – La pelle (1949), di Curzio Malaparte.
    Introduzione al romanzo di Carmen Van den Bergh (KU Leuven e Universiteit Leiden, presidente del nascituro Comitato Dante di Lovanio).
  • 14.30 – La pelle (Italia, 1962, 133’), di Liliana Cavani e con Marcello Mastroianni.
  • 16.45 – 17.30 – Discussione con i presenti a cura di Rossella Pensiero (La Dante di Anversa).

 

Sabato 9 febbraio – Il giardino dei Finzi-Contini 

  • 14.00 – Il giardino dei Finzi Contini (1962), di Giorgio Bassani.
    Introduzione a cura di Thea Rimini (Université de Mons en Université Libre de Bruxelles)
  • 15.00 – Il giardino dei Finzi Contini (Italia, 1970, 93’), di Vittorio De Sica, con Lino Capolicchio.
  • 16:45 – 17.30 – Discussione con i presenti a cura di Adriana Cappelluzzo (Università Federico II di Napoli) e Rossella Pensiero.

 

Sabato 23 marzo – Il consiglio d’Egitto 

  • 14.00 – Il consiglio d’Egitto (1963), di Leonardo Sciascia.
    Introduzione al romanzo di Adriana Cappelluzzo.
  • 14.30 – Il consiglio d’Egitto (Italia/Francia/Ungheria, 2002, 138’), di Emidio Greco, con Silvio Orlando e Tommaso Ragno.
  • 16.45 -17.30 – Discussione con i presenti a cura di Rossella Pensiero.

 

Prezzo per singolo appuntamento: 

  • Soci Dante, Soci dell’Istituto Italiano di Cultura e studenti d’italiano presso Universiteit Antwerpen: €5.
  • Altri: €8

http://ladantedianversa.blogspot.com/

Viaggio tra i paesaggi letterari italiani

Ciclo di lezioni-conferenza

Dante Alighieri Gent, febbraio-aprile 2019

La Dante Alighieri di Gentè lieta di aprire le iscrizioniper il ciclo di lezioni-conferenza Viaggio tra i paesaggi letterari italiani

Il corso propone un’immersione nei paesaggi descritti dalla tradizione letteraria italiana. Attraverso la lettura di testi letterari selezionati, la visione d’immagini e la fruizione di audiovisivi, gli studenti potranno conoscere più da vicino luoghi d’Italia di grande fascino e interesse. Avranno il privilegio di farlo attraverso pagine letterarie famose, che raccontano il paese e i suoi cambiamenti geografici, storici e sociali. Dalle periferie di Pasolini, alle città modificate dalla speculazione edilizia e abilmente descritte da Calvino, per arrivare alla Napoli di Gomorra e alla Sicilia di Camilleri, il corso farà conoscere degli aspetti noti e meno noti del paesaggio urbano ed extraurbano italiano.

Programma

26 Febbraio 2019 La Roma di Pasolini
5 marzo 2019 La Sicilia di Camilleri
12 marzo 2019 La Napoli di Saviano
19 marzo 2019 La Torino di Calvino
26 marzo 2019 La Milano di Bianciardi
2 aprile 2019 Le Langhe di Pavese
23 aprile 2019 La Liguria di Montale
30 aprile 2019 La Sardegna di Grazia Deledda

Docente: Dr. Sarah Bonciarelli
Martedì 18.00-20.00
Facoltà di Lettere e Filosofia, Universiteit Gent (Blandijnberg)

Costi

Iscrizioni all’intero ciclo di lezioni/conferenze: 50 euro per i soci della Dante Alighieri. 60 euro non soci.
Iscrizione alla singola lezione: 8 euro per i soci della Dante Alighieri. 10 euro non soci.
Le lezioni sono gratuite per gli studenti e il personale UGent.
Per iscrizioni scrivere una mail a Sarah.Bonciarelli -at-ugent.be
Alla fine del corso sarà rilasciato un attestato di partecipazione